Top Banner
Scuola di Escursionismo Monte Antola Il corso è tenuto da Accompagnatori titolati ed è strutturato secondo piani didattici approvati dagli Organi Tecnici Centrali del Club Alpino Italiano Club Alpino Italiano Sezione Ligure Genova Sottosezione di Arenzano www.scuolamonteantola.org scuola_e@cailiguregenova.it
12

Scuola di Escursionismo Monte Antola corsi modulari 2016... · se in aula. 04‐o equipaggiamento e materiali ... cartografia elementare, dell’alimentazione, della meteorologia

Nov 29, 2018

Download

Documents

trinhanh
Welcome message from author
This document is posted to help you gain knowledge. Please leave a comment to let me know what you think about it! Share it to your friends and learn new things together.
Transcript
  • Scuola di Escursionismo Monte Antola

    Il corso tenuto da Accompagnatori titolati ed strutturato secondo piani didattici approvati dagli

    Organi Tecnici Centrali del Club Alpino Italiano

    Club Alpino Italiano Sezione Ligure Genova

    Sottosezione di Arenzano

    www.

    scuo

    lamon

    teant

    ola.or

    g

    scuo

    la_e@

    cailig

    ureg

    enov

    a.it

  • ISCRIZIONI: sono ammessi a frequentare il corso i Soci del Club Alpino Italiano di et supe-riore ai 18 anni. Allatto delliscrizione lallievo, oltre al versamento della quota discrizione, dovr fornire il certificato medico didoneit alla pratica sportiva non agonistica (chi ha superato i 55 anni di et dovr presentare un certificato medi-co rilasciato da un Centro di Medicina dello Sport), n. 2 fotografie formato tesse-ra, la domanda correttamente compilata, fotocopia della tessera CAI in corso di validit. Le pre-iscrizioni si effettuano in sede. Non saranno accettate domande incomplete. Per accedere ai moduli specialistici occorre aver frequentato il Modulo Base nellanno precedente o altri corsi di escursionismo. Qualora il numero delle richieste dovesse essere superiore ai posti disponibili, sar svolta una prova di ammissione. Dal 6 al 27 settembre, durante lorario di segreteria, possibile consegnare i documenti necessari per le iscrizioni, che chiuderanno il 27 settembre.

    QUOTA DISCRIZIONE:

    120 per il Modulo Base, 150 per il Modulo Neve, 120 per il Modulo Terreno Impervio. La quota comprende: assicurazione infortuni, uso dei materiali collettivi (per il Modulo Neve dotazione del set di sicurezza ARTVA, pala e sonda e per il Modulo Terreno Impervio dotazione del casco), un contributo delle spese orga-nizzative. La quota di iscrizione deve essere saldata, prima dellinizio del corso, mediante versamento su cc della Banca Passadore (l'IBAN : IT 57I0333201400 000000949028). La ricevuta del bonifico va allegata alla domanda di iscrizione, che si pu scaricare dal sito internet (www.scuolamonteantola.org alla pagina Iscrizioni) o richiedere in segreteria.

    REGOLAMENTO:

    il corso viene organizzato dalla Scuola di Escursionismo Monte Antola della Sezione Ligure Genova e della Sottosezione di Arenzano del Club Al-pino Italiano secondo quanto indicato dagli Organi Tecnici Centrali. Con liscrizione lallievo si impegna ad osservare tutte le disposizioni a lui impartite dallorganico didattico. La frequenza obbligatoria. Ai fini della regolarit dello svolgimento del corso, due assenze anche non consecutive alle lezioni prati-che possono portare alla mancata consegna dellAttestato di frequenza. La Direzione del Corso si riserva di modificare o di rinviare quelle esercitazioni che risultassero fortemente ostacolate da causa di forza maggiore.

    Club Alpino Italiano Sezione Ligure Genova

    Sottosezione di Arenzano

  • Direttore: Bruno Tondelli - Segreteria: Francesco Baldassarre Accompagnatori Titolati (AE): Marco Bragheri, Claudia Casoni, Pietro Nieddu, Edoardo Rolleri, Roberto Ventroni, Gianpiero Zunino Accompagnatori Sezionali (ASE): Maurizio Giacobbe, Elisa Mion, Lorenzo Solari, Marco Todde

    MODULO BASE

    Ottobre - Dicembre 2016 Questo modulo e il primo che viene proposto a quanti si avvicinano alla montagna e necessitano di acquisire le nozioni fondamentali nel campo dellabbigliamento, della lettura del territorio, della cartografia elementare, dellalimentazione, della meteorologia e del pronto soccorso. La preparazio-ne teorica completata da esercitazioni pratiche sul terreno dove si applicheranno le nozioni appre-se in aula.

    04o equipaggiamentoemateriali11o 1aconferenzaEsplorazioneconoscenzaavventura18o cartografiaeorientamento25o sen eris caerifugi08nov 2aconferenzaEsplorazioneconoscenzaavventura"15nov meteorologia22nov alimentazione,allenamentoeprontosoccorso29nov ges onedell'emergenzaesoccorsoalpino06dic flora,faunaeambientemontano13dic 3aconferenzaEsplorazioneconoscenzaavventura20dic festadifinecorsoeconsegnadeglia esta

    Lezioniteoriche

    16o progressionesuterrenoT/E:ValGargassa22/23o cartografiaeorientamento/storiaestru uradelCAI:rifugioAntola13nov lealtevie:RiomaggiorePortovenere(trenotrekking)20nov le uradelpaesaggio:MonteRamaceto04dic tracieloemare:Castelle oCasella,laviadelsale18dic trastoriaenatura:sen eronaturalis codeilaghidelGorzente

    Uscitesulterreno

  • Ottobre - Dicembre 2016 - ARENZANO

    MODULO BASE

    Questo modulo e il primo che viene proposto a quanti si avvicinano alla montagna e necessitano di acquisire le nozioni fondamentali nel campo dellabbigliamento, della lettura del territorio, della cartografia elementare, dellalimentazione, della meteorologia e del pronto soccorso. La preparazio-ne teorica completata da esercitazioni pratiche sul terreno dove si applicheranno le nozioni appre-se in aula. (Il corso si svolge ad Arenzano)

    Direttore: Paola Clavarino - Segreteria: Daniele Cimiero Accompagnatori Titolati (AE): Paola Clavarino, Daniele Cimiero, Maurizio Giusti, Nuccia Gagliardo Accompagnatori Sezionali (ASE): Roberto Camicia, Benedetto Caviglia, Giandomenico Toso

    07o equipaggiamentoemateriali11o GE 1aconferenzaEsplorazioneconoscenzaavventura21o cartografiaeorientamento28o sen eris caerifugi08novGE 2aconferenzaEsplorazioneconoscenzaavventura"18nov meteorologia25nov alimentazione,allenamentoeprontosoccorso02dic ges onedell'emergenzaesoccorsoalpino06dic flora,faunaeambientemontano13dicGE 3aconferenzaEsplorazioneconoscenzaavventura20dicGE festadifinecorsoeconsegnadeglia esta

    Lezioniteoriche

    16o progressionesuterrenoT/E:MontediPortofino22/23o cartografiaeorientamento/storiadelCAI:rifugioPiandellArma13nov le uradelpaesaggio:ReixaArgentea27nov lealtevie:ColledelMelognno04dic tracieloemare:SestriLevanteMoneglia(trenotrekking)18dic trastoriaenatura:laviadelPurchin,Finalese

    Uscitesulterreno

  • MODULO NEVE

    Direttore: Claudia Casoni - Segreteria: Silvio Montobbio Accompagnatori Titolati (AE): Francesco Baldassarre, Daniele Cimiero, Paola Clavarino, Nuccia Gagliardo, Maurizio Giusti, Bruno Tondelli Accompagnatori Sezionali (ASE): Roberto Camicia, Benedetto Caviglia, Giandomenico Toso

    Gennaio - Marzo 2017 Il modulo indicato per coloro che vogliono apprendere le tecniche di progressione su neve attra-verso luso delle racchette, della piccozza e dei ramponi. Viene insegnato lutilizzo dellARTVA, apparecchio per la ricerca dei travolti da valanga. Le esercitazioni pratiche si svolgono in ambiente innevato di facile e sicura percorribilit.

    Lezioniteoriche10gen equipaggiamentoemateriali17gen l'ARTVA,funzionamentoeuso24gen elemen dinivologiaevalanghe31gen l'autosoccorsoinvalanga07feb tecnichedisicurezzaediprogressioneinambienteinnevato14feb organizzazionediunescursioneinambienteinnevato18feb floraefaunaalpinainambienteinnevato(inrifugio)21feb alimentazione,preparazionefisicaeprontosoccorsoinambienteinnevato28feb ges onedell'emergenzaesoccorsoalpino07mar meteorologia14mar cartografiaeorientamentoinambienteinnevato18mar storiaestru uradelCAI(inrifugio)21mar festadifinecorsoeconsegnadeglia esta

    Uscitesulterreno22gen laprogressioneconleciaspole,usodell'ARTVA:BricMindino05feb laprogressioneconleciaspole,usodell'ARTVA:MonteTobbio18/19feb organizzazionediunescursionesuterrenoinnevato:rifugioMongioie05mar autosoccorsoeges onedelrischio:monteAiona18/19mar progressioneconleciaspole,usodell'ARTVA,orientamento:PassodelCerreto

  • Direttore: Mariano Braggio - Segreteria: Gianni Casu

    Accompagnatori Titolati (AE): Walter Aldinucci, Daniela Bordo, Mariano Braggio, Gianni Casu, Sergio Marengo, Pietro Nieddu, Luciano Taccola, Antonio Rubino Accompagnatori Sezionali (ASE): Luigi Bernardi, Luca Codignola Bo, Paolo Lucarelli, Elisa Mion, Marco Todde

    MODULO TERRENO IMPERVIO E FERRATE

    Marzo - Giugno 2017 Nelle lezioni vengono approfonditi gli argomenti del modulo base ed illustrate le pi comuni mano-vre di corda necessarie nell'escursionismo per la progressione in sicurezza su tratti difficoltosi o in caso di situazioni demergenza. Le esercitazioni pratiche si svolgono su terreno impervio, dall'o-rientamento a volte problematico, su pietraia anche a quote elevate; viene insegnata la tecnica di progressione sulle vie ferrate.

    Lezioniteoriche28mar equipaggiamentoemateriali04apr nodiemanovredicordaperl'escursionismo11apr alimentazione,preparazionefisicaeprontosoccorso18apr levieferrate,tecnicaestoria02mag lacatenadisicurezza,nodiemanovredicorda09mag Flora,fauna16mag Meteorologiaegeologia23mag Orientamentoavanzatoecartografia06giu ges onedellemergenzaesoccorsoalpino10giu Storiaestru uradelCAI.Organizzazionediunescursione13giu Sen eris caerifugi20giu festadifinecorsoeconsegnadeglia esta

    02apr ilterrenoimpervio:PuntaMar n09apr manovredicorda:torrionidiSciarborasca30apr esercitazionesuferrata:Crocefieschi,RocchedelReopasso14mag esercitazionesuferrata:RoccadeiCorvi28mag orientamentoavanzatoalpassodelFaiallo10/11giu vieferrateinvaldiSusa:SacradiSanMicheleeRouas

    Uscitesulterreno

  • Direttore: Francesco Baldassarre - Segreteria: Walter Aldinucci Accompagnatori Titolati (AE): Walter Aldinucci, Francesco Baldassarre, Claudia Casoni, Gianni Casu, Pietro Nieddu, Edoardo Rolleri, Luciano Taccola, Bruno Tondelli, Gianpiero Zunino Accompagnatori Sezionali (ASE): Luigi Bernardi, Maurizio Giacobbe, Lorenzo Solari

    Ottobre - Dicembre 2017

    MODULO BASE

    Questo modulo e il primo che viene proposto a quanti si avvicinano alla montagna e necessitano di acquisire le nozioni fondamentali nel campo dellabbigliamento, della lettura del territorio, della cartografia elementare, dellalimentazione, della meteorologia e del pronto soccorso. La preparazio-ne teorica completata da esercitazioni pratiche sul terreno dove si applicheranno le nozioni appre-se in aula.

    03o equipaggiamentoemateriali10o 1aconferenzaEsplorazioneconoscenzaavventura17o cartografiaeorientamento21o storiaestru uradelCAI.Organizzazionediunescursione

    07nov 2aconferenzaEsplorazioneconoscenzaavventura"14nov meteorologia21nov alimentazione,allenamentoeprontosoccorso28nov ges onedell'emergenzaesoccorsoalpino05dic flora,faunaeambientemontano12dic 3aconferenzaEsplorazioneconoscenzaavventura19dic festadifinecorsoeconsegnadeglia esta

    Lezioniteoriche

    24o Sen eris caerifugi

    08o progressionesuterrenoT/E:PuntaManara(trenotrekking)21/22o cartografiaeorientamento/storiadelCAI:rifugioAntola05nov lealtevie:PianidiPragliamontePennelloPuntaMar n19nov le uradelpaesaggio:monteCaucaso03dic tracieloemare:LevantoMonterosso(trenotrekking)17dic trastoriaenatura:sen eronaturalis codeilaghidelGorzente

    Uscitesulterreno

  • Direttore: Caterina Gagliardo - Segreteria: Maurizio Giusti Accompagnatori Titolati (AE): Daniele Cimiero, Paola Clavarino, Caterina Gagliardo, Maurizio Giusti Accompagnatori Sezionali (ASE): Roberto Camicia, Giandomenico Toso, Benedetto Caviglia

    Ottobre - Dicembre 2017 - ARENZANO

    MODULO BASE

    Questo modulo e il primo che viene proposto a quanti si avvicinano alla montagna e necessitano di acquisire le nozioni fondamentali nel campo dellabbigliamento, della lettura del territorio, della cartografia elementare, dellalimentazione, della meteorologia e del pronto soccorso. La preparazio-ne teorica completata da esercitazioni pratiche sul terreno dove si applicheranno le nozioni appre-se in aula. (Il corso si svolge ad Arenzano)

    06o equipaggiamentoemateriali10o GE 1aconferenzaEsplorazioneconoscenzaavventura13o sen eris caerifugi20o cartografiaeorientamento

    07novGE 2aconferenzaEsplorazioneconoscenzaavventura"10nov meteorologia17nov alimentazione,allenamentoeprontosoccorso24nov ges onedell'emergenzaesoccorsoalpino01dic flora,faunaeambientemontano12dicGE 3aconferenzaEsplorazioneconoscenzaavventura19dicGE festadifinecorsoeconsegnadeglia esta

    Lezioniteoriche

    21o Storiaestru uradelCAIeorganizzazionediunescursione

    08o progressionesuterrenoT/E:entroterradiArenzano21/22o Esercitazionedicartografiaeorientamento:ColladellaMelosa05nov lealtevie:AltaViaMon Liguri,StellaeilGiovoLigure19nov le uradelpaesaggio:ValGargassa03dic tracieloemare:ViadelPellegrino,NoliVarigo 17dic trastoriaenatura:Pon Romani,FinaleLigure

    Uscitesulterreno

  • FOTO DEI CORSI

    Modulo Base. Escursione sul sentiero degli Alpini - Monte Toraggio

    Modulo Neve. Prove di sondaggio a Chamois (AO)

  • Modulo terreno impervio, foto di gruppo ai torrioni di Sciarborasca.

    Modulo Terreno Impervio. Ferrata Orlandini alle Rocche del Reopasso

    FOTO DEI CORSI

  • ORGANICO DELLA SCUOLA

    LEGENDA: 21 titolati AE Accompagnatore di Escursionismo 19 con qualifica EEA Abilitati ad accompagnare su ferrate e percorsi attrezzati 10 con qualifica EAI Abilitati ad accompagnare in ambiente innevato 11 qualificati ASE Accompagnatore Sezionale di Escursionismo 1 qualificato ASC Accompagnatore Sezionale di Ciclo-escursionismo

    Marengo Sergio AE-EEA-EAI Direttore Gagliardo Caterina AE-EEA-EAI Vice direttore Nieddu Pietro AE-EEA-EAI Segretario Aldinucci Walter AE-EEA Ascheri Luciano ASE Baldassarre Francesco AE Bernardi Luigi ASE Tesoriere Bordo Daniela AE-EEA-EAI Braggio Mariano AE-EEA Bragheri Marco AE-EEA Camicia Roberto ASE Casoni Claudia AE-EEA-EAI Casu Gianni AE Consigliere Caviglia Benedetto ASE Cimiero Daniele AE-EEA-EAI Clavarino Paola AE-EEA-EAI Codignola Bo Luca ASE Resp. attivit culturali Demartini Massimo ASC Giacobbe Maurizio ASE Giusti Maurizio AE-EEA Consigliere Lucarelli Paolo ASE Mion Elisa ASE Montobbio Silvio AE-EEA Resp. materiali Prunotto Paolo AE-EEA-EAI Quolantomi Alessandro Collaboratore Resp. magazzino Rolleri Edoardo AE-EEA Rubino Antonio AE-EEA Solari Lorenzo ASE Taccola Luciano AE-EEA Todde Marco ASE Tondelli Bruno AE-EEA-EAI Toso Giandomenico ASE Ventroni Roberto AE-EEA Zunino Gianpiero AE-EEA-EAI

  • Per informazioni e iscrizioni rivolgersi a: - Segreteria della Sezione Ligure Genova, Galleria Mazzini 7/3, - tel. 010 592122 - dal marted al venerd dalle ore 17 alle ore 19.00, il gioved anche dalle 21.00 alle ore 22.30. - Segreteria della Sottosezione di Arenzano, via Cesare Battisti, 3 - tel. 010 9127544 - marted e venerd dalle ore 21.00 alle ore 22.00

    Per ulteriori informazioni: www.scuolamonteantola.org email: scuola_e@cailiguregenova.it

    Le lezioni teoriche si svolgeranno presso la Sezione Ligure Genova del Club Alpino Italiano il marted alle ore 21.00

    Per i corsi organizzati presso la sottosezione di Arenzano le lezioni teoriche si svolgeranno presso la sede sociale in Via Cesare Battisti 3, il venerd alle

    ore 21.00

    Scuola di Escursionismo Monte Antola

    Realizzazione grafica a cura di Gianni Casu

    Club Alpino Italiano Sezione Ligure Genova

    Sottosezione di Arenzano