Top Banner
Nel 1693 un violentissimo terremoto distrusse Noto Antica Noto antica
25

Noto antica

Feb 23, 2016

Download

Documents

galvin

Noto antica. Nel 1693 un violentissimo terremoto distrusse Noto Antica. 17 febbraio 2012. Le prime classi della scuola media “G. Verga” si sono recate in gita a Noto Antica e alla Villa Romana del Tellaro . L’ENTRATA DI NOTO ANTICA. Le tombe. - PowerPoint PPT Presentation
Welcome message from author
This document is posted to help you gain knowledge. Please leave a comment to let me know what you think about it! Share it to your friends and learn new things together.
Transcript
Page 1: Noto antica

Nel 1693 un violentissimo terremoto distrusse Noto Antica

Noto antica

Page 2: Noto antica

17 febbraio

2012

Le prime classi della scuola media “G. Verga” si sono recate in gita a Noto Antica e alla Villa Romana del Tellaro.

Page 3: Noto antica

L’ENTRATA DI NOTO ANTICA

Page 4: Noto antica

A NOTO ANTICA SONO STATE RITROVATE DIVERSE TOMBE RISALENTI ALL’ETA’ MEDIEVALE.

Le tombe.

Page 5: Noto antica

La tomba del carciofo è stata ritrovata da alcuni archeologi che si sono accorti che in essa ci sono delle incisioni.I contadini del tempo pensavano che fossero dei carciofi, ma in realtà sono dei candelabri disegnati dagli ebrei.

LA TOMBA DEL CARCIOFO.

Page 6: Noto antica

L’ANTICA NOTO POSTA SUL MONTE ALVERIA SI PRESENTA COME UNA FORTEZZA NATURALE A FORMA DI CUORE CON L’APICE VERSO NORD.IN LONTANANZA POSSIAMO VEDERE IL SUO ANTICO SPLENDORE CON CINTA MURARIE E IN MEZZO IL CASTELLO MEDIEVALE. IL CASTELLO VENNE DISTRUTTO NEL 1693 A CAUSA DI UN DISASTROSO EVENTO SISMICO CHE INTERESSO’ TUTTA LA SICILIA SUD-ORIENTALE.

Il castello medievale

Page 7: Noto antica

QUESTI SONO I RESTI DELLA CHIESA DI SAN MICHELE

Page 8: Noto antica

LE PICCOLE TORRI DI SORVEGLIANZA DELLE SENTINELLE

Page 9: Noto antica

LE CARCERILE CARCERI SI TROVAVANO ATTACCATE AL CASTELLO. QUANDO I PIRATI FACEVANO LE LORO INCURSIONI, A VOLTE,VENIVANO CATTURATI E RINCHIUSI IN QUESTE CARCERI.. DENTRO DI ESSE, INFATTI, SULLE PARETI, SONO STATI RITROVATI DEI GRAFFITI CHE RAPPRESENTANO GALEONI E NAVI.

Page 10: Noto antica

DOPO AVER VISITATO NOTO ANTICA, CI SIAMO DIRETTI ALLA VILLA ROMANA DEL TELLARO. ABBIAMO PARTECIPATO AD ALCUNI LABORATORI, CURATI DALL’ARCHEOLOGA LAURA FALESI: LAVORAZIONE DELL’ ARGILLA, INCISIONE SU PIETRA(CON COLATA DI PIOMBO). ABBIAMO REALIZZATO DEI VASETTI E UNA LANCIA INCISA SU PIETRA .E’ STATA UNA BELLISSIMA ESPERIENZA.

LA VILLA ROMANA DEL TELLARO

Page 11: Noto antica

LAURA FALESI

Page 12: Noto antica

ECCO ALCUNI LAVORI

Page 13: Noto antica
Page 14: Noto antica
Page 15: Noto antica

NELLA VILLA DEL TELLARO FURONO SCOPERTI NEL 1971 ALL’INTERNO DI UNA

MASSERIA DELLE OPERE MUSIVE CHE RICOPRIVANO LE SUPERFICI PAVIMENTALI DI

QUATTRO AMBIENTI CHE RAPPRESENTAVANO:LA SCENA DEL RISCATTO DEL CORPO DI ETTORE,SCENE DI DANZA,DI

SATIRI E MENADI,E UN’AMPIA SCENA DI CACCIA E UN TAPPETO DI FESTONI DI ALLORO

CHE AVVOLGONO MOTIVI GEOMETRICI.

Page 16: Noto antica

ECCO ALCUNE FOTO DI

QUESTA GITA MERAVIGLIOSA

Page 17: Noto antica
Page 18: Noto antica
Page 19: Noto antica
Page 20: Noto antica
Page 21: Noto antica

Sono solo poche immagini…

Page 22: Noto antica

QUESTA GITA E’ STATA MOLTO ISTRUTTIVA E LA RICORDEREMO SEMPRE

Page 23: Noto antica

GRAZIE PROFESSORESSE, PER QUESTA

MAGNIFICA GITA.

Page 24: Noto antica

NOTVM ANTICVM

Page 25: Noto antica

GIUSEPPE MELIGIANPAOLO MALANDRINOSEBASTIANO CAMPISILOIDE MAUGERI

SALUTI DALLA 1^C.

FINE PRESENTAZIONE: