Top Banner
SISTEMA SCHELETRICO SISTEMA MUSCOLARE
17

L'apparato locomotore (2)

Feb 08, 2017

Download

Health & Medicine

Welcome message from author
This document is posted to help you gain knowledge. Please leave a comment to let me know what you think about it! Share it to your friends and learn new things together.
Transcript
  • SISTEMA SCHELETRICOSISTEMA MUSCOLARE

  • SISTEMA SCHELETRICOIL TESSUTO OSSEO

    LAMELLE CONCENTRICHE (sostanza intercellulare)

    OSTEOCITI ( cellule ossee)

    CANALI DI HAVERS (passano i vasi sanguigni)Acqua + osseina + sali mineraliCONSISTENZA ED ELASTICITARIGIDITA E DUREZZA

  • TESSUTO OSSEOSPUGNOSOle lamelle si intersecanolasciando delle cavitoccupate da midollo rossoCOMPATTO le lamelle sono addossatele une alle altreCARTILAGINEOSostanza intercellulare densaricca di collagene con celluledette condrociti

  • TIPI DI OSSAOSSA PIATTESviluppate in superficiespessore ridottodue strati di tessuto compatto tra cui interpostotessuto spugnosoEs. Ossa del cranio, bacino, sterno.OSSA LUNGHELa lunghezza prevale sulla larghezza e spessore.Corpo centrale detto diafisiEstremit ingrossate dette epifisiDiafisi: lamina di tessuto compatto con cavit piena di una sostanza gialla: MIDOLLO OSSEOEpifisi: tessuto spugnoso rivestito da un sottile strato di tessuto compatto.Es. omero, tibia, femore

    OSSA CORTEUguale lunghezzalarghezza e spessore.Tessuto spugnoso rivestitoda tessuto compattoEs. Le vertebre

    Tutte le ossa sono rivestite dal PERIOSTIOcirca 208

  • LE ARTICOLAZIONIgiunture che tengono unite le ossaFISSEnon permettonoalcun movimentoEs. cranio (suture)SEMIMOBILI permettono movimentiparzialiEs. vertebreMOBILIPermettono ampi movimentiMembrana sinoviale: secerne il liquido sinoviale: la sinovia che lubrifica larticolazione

  • STRUTTURA DELLO SCHELETRO SCHELETRO DEL CAPO

    SCHELETRO DEL TRONCO

    SCHELETRO DEGLI ARTI

  • SCHELETRO DEL CAPOSCATOLA CRANICASCHELETRO FACCIALEOssa piatte saldate

    insieme da suture

    Funzione: proteggere

    lencefaloOssa piatte saldate

    insieme da suture tranne la mandibola

    Funzione: proteggere

    organi delicati quali il naso, gli occhi e la bocca

  • SCHELETRO DEL TRONCOCOLONNA VERTEBRALEGABBIA TORACICACostituita da 33-34 vertebre

    Cinque regioni: cervicale, dorsale, lombare, sacrale, coccige. Funzione: sorregge il corpo70-75 cmcervicaledorsalelombaresacralecoccigeFormata da ossa piatte: LE COSTOLE12 paia divise in: costole vere (7) saldate allo sterno costole false (3) saldate con strutture

    cartilaginee costole fluttuanti (2) libere

    Funzione: protegge organi importanti quali polmoni e cuore

  • SCHELETRO DEGLI ARTI ARTO SUPERIORESi attacca e articola alloscheletro del tronco mediante le scapole eclavicole: cinto scapolare ARTO INFERIORESi attacca e articola alloscheletro del tronco mediante tre ossa lileo, lischio e il pube:cinto pelvico o bacino

  • LE VERTEBRE CORPO VERTEBRALEforo vertebraleLa sovrapposizione delle vertebre formano un canale: canale vertebraleche contiene e protegge il midollo spinaleARCO VERTEBRALEAPOFISI TRASVERSEAPOFISI SPINALEAPOFISI TRASVERSE

  • LE FUNZIONI DEL SISTEMA SCHELETRICO SOSTIENE IL CORPO: mantiene la posizione eretta

    MOVIMENTO: insieme ai muscoli permette il movimento

    PROTEGGE ORGANI IMPORTANTI: quali i polmoni, il cuore, il cervello

    gli organi riproduttori femminili, gli organi intestinali.

    PRODUCE LE CELLULE DEL SANGUE: questa funzione viene detta

    emopoiesi e viene svolta dal midollo osseo ( rosso nei primi anni di vita)Il midollo rosso contenuto nella diafisi delle ossa lunghe si trasforma inmidollo giallo (riserva di grassi).Negli adulti la funzione emopoietica svolta dal midollo rosso del tessuto spugnoso e dal midollo dello sterno, costole e vertebre.

    RISERVA DI SALI MINERALI: soprattutto il calcio, lorganismo lo utilizza

    in caso di bisogno, si mantiene un perfetto equilibrio tra sangue e ossa (regolata dallormone calcitonina)

  • IL SISTEMA MUSOLAREMUSCOLI: organi che consentono il movimento.

    SISTEMA MUSCOLARE: insieme di muscoli

    TESSUTO MUSCOLARE: formato da cellule allungate dette: FIBROCELLULEPu essere di due tipi: tessuto muscolare STRIATO

    (cellule allungate con pi nuclei)

    tessuto muscolare LISCIO

    (cellule ridotte con un solo nucleo)

  • LA FIBRA MUSCOLAREmiofibrilleACTINAbande chiareMIOSINAbande scureLe bande di actina e miosina sono disposte in modo regolare solo nel tessuto muscolare striato

  • IL FUNZIONAMENTO DEI MUSCOLIIL TESSUTO MUSCOLARE presenta due caratteristiche:

    LECCITABILITA: elettrica, chimica, fisica e termica LA CONTRATTILITA: si contraggono cio si accorciano per poi tornare, finito lo

    stimolo, allo stato iniziale.

    I MUSCOLI si dividono in: MUSCOLI LISCI o INVOLONTARI: si contraggono indipendentemente dalla nostra volont

    determinano il movimento degli organi interni ( permettendo la digestione,

    la respirazione e la circolazione)

    MUSCOLI STRIATI O VOLONTARI: si contraggono sotto il controllo della nostra volont

    determinano il movimento delle ossa e della pelle

    MUSCOLO CARDIACO: muscolo STRIATO ma INVOLONTARIO

  • LE FUNZIONI DEL SISTEMA MUSCOLARE Permette IL MOVIMENTO DEL CORPO

    Permette IL FUNZIONAMENTO DEGLI ORGANI

    SOSTIENE E PROTEGGE LO SCHELETRO (mantiene le ossa nella loro giusta

    posizione).

    CONTRIBUISCONO AL MANTENIMENTO DELLA TEMPERATRURA

    CORPOREA (quando la temperatura corporea si abbassa il corpo risponde con i BRIVIDI, non sono altro che contrazioni muscolari, liberando Energia sotto forma di calore).

  • MALATTIE DELLAPPARATO LOCOMOTORETRAUMI FISICI Frattura:rottura di un ossoDistorsione:lesione dei tessutiche formano i legamenti di unarticolazioneLussazione:spostamento delle ossa diuna articolazioneStrappo:lesioni totali o parziali dei muscoliPROCESSI INFIAMMATORI Osteiti (germi patogeni) Artriti (infiammazione articolazioni) Artrosi (alterazione cronica

    delle articolazioni) Paramorfismi: alterazioni funzionali)

    Es: scoliosi, lordosi, cifosi, piede piatto, ginocchia valghe o vare)

  • IGIENE DELLAPPARATO LOCOMOTORE