Top Banner

Click here to load reader

ControGuida '08-'09

Mar 16, 2016

ReportDownload

Documents

Uno strumento semplice per orientarsi tra le mille insidie dell'ateneo fiorentino.

  • CoNtRo GuiDa 08 0

    908-09

    SU! Sinistra Universitaria - UDU www.sinistrauniversitaria.org

    Guida universitaria realizzata da: Sinistra Universitaria - UDU

    n. VII a.a. 2008-2009

    La vita accademica piena di ostacoli!

    Superali con la

    Controguida!

    Didattica, Diritto allo studio,

    Tasse, Affitti e molto altro...

  • SU! Sinistra Universitaria - UDU www.sinistrauniversitaria.org

    Guida universitaria realizzata da: Sinistra Universitaria - UDUcon il contributo:dellUniversit

    degli Studi di Firenze

    Scrivi per inserire testo

    IndiceIntro...................................... Affitti.................................... Tasse.......................................Diritto allo Studio.................. Didattica................................Glossario................................Chi Siamo..............................

    45913192529

    n. VII a.a. 2008-2009

  • Anche questanno Sinistra Universitaria-UdU rinnova la sua tradizionale Controguida. Uno strumento per orientarsi tra le mille insidie dellAteneo fiorentino e che questanno abbiamo cercato di rendere esaustivo e di facile lettura: una controguida fatta dagli studenti per gli studenti.

    Noi crediamo che luniversit non debba essere una corsa ad ostacoli. Deve essere un luogo aperto, facilmente accessibile in tutti i sensi: economico, fisico, sociale. Non vogliamo che sia una comunit chiusa, dentro cui solo pochi iniziati sappiano come entrare e muoversi. A tutti devono essere date le stesse opportunit di partenza, compresa linformazione necessaria per non perdere settimane delle propria vita tra scartoffie burocratiche e aule sconosciute.

    Per cercare di rendere pi semplice e chiara possibile la vita alluniversit, abbiamo inserito uno scadenzario da staccare e un glossario con le parole chiave del gergo accademico; ci sono poi le sezioni tematiche (affitti, tasse, didattica, diritto allo studio) in cui troverai le informazioni pratiche, ma soprattutto la nostra posizione politica su questi argomenti. Crediamo infatti che un orientamento utile sia quello che fa conoscere i propri diritti, base di tutte le rivendicazioni degli studenti.

    Essere informati il primo passo per far valere i propri diritti!

    CoNtRo GuiDa Intro

    4 SU! Sinistra Universitaria - UDU www.sinistrauniversitaria.org

    Pronti . . . Via! Inizia un nuovo anno!

  • SU! Sinistra Universitaria - UDU www.sinistrauniversitaria.org

    Affitti

    Siamo studenti, non siamo turisti. Vogliamo che sia riconosciuta la cittadinanza studentesca.

  • CoNtRo GuiDa

    confronto con il Comune, i sindacati degli inquilini e dei proprietari per giungere ad un contratto daffitto concordato, specifico per le esigenze degli studenti.Per offrire la maggior informazione possibile sulle condizioni daffitto, lo scorso anno abbiamo distribuito una Controguida con unampia descrizione delle leggi in vigore, dei diritti degli inquilini, delle soluzioni per alcuni problemi quotidiani (chi paga le spese ordinar ie e straordinarie, come regolarizzare un contratto non a norma). Tutto ci pu essere consultato sul nos t ro s i to www.s in is t ra universitaria.org nella sezione Affitti.Oggi siamo nella terza fase, quella dellazione politica. Da alcuni mesi va avanti il confronto con le parti sociali per ottenere un contratto daffitto a canone concordato per gli studenti. Si tratta di un modello di contratto definito dai sindacati e dal Comune, con particolari agevolazioni e il cui canone non libero di salire, controllato entro del le fasce di osci l laz ione predefinite.

    Firenze una delle citt pi care dItalia. Il mercato degli affitti gioca una parte notevole sulle spese mensili. A farne le spese siamo noi studenti. Dalla primavera del 2007 Sinistra Universitaria-UdU ha iniziato una lunga campagna per porre lattenzione sulla questione abitativa per gli universitari. Abbiamo proceduto per gradi, dividendo il nostro lavoro in fasi:

    1 Analisi della realt Abbiamo distr ibuito 1.000 questionari tra gli studenti in affitto per conoscere i termini del problema: livello dei canoni, regolarit del contratto e condizioni abitative.

    2 Definizione degli obiettivi Abbiamo individuato tre problemi principali da risolvere: far conoscere e rispettare le leggi a tutela degli inquilini; abbassare i canoni; aumentare la percentuale di

    contratti regolari.

    3 Azione politicaabbiamo iniziato il 6

    AffittiAffitti: un problema che vogliamo risolvere!

    SU! Sinistra Universitaria - UDU www.sinistrauniversitaria.org

  • CoNtRo GuiDa

    SU! Sinistra Universitaria - UDU

    Le nostre proposteQuando linquilino uno studente noi abbiamo fatto delle proposte aggiuntive:

    Riduzione del 10% del canone, rispetto agli attuali contratti;

    Agevolazioni nel diritto di recesso in caso di laurea, viaggi Erasmus o simili;

    Facilitare e riconoscere il subentro individuale;

    Rendere i contratti brevi (inferiori a 12 mesi) pi economici del 5%;

    Creare un sito web comunale in cui raccogliere lofferta di contratti a canone concordato.

    Verso un contratto ad hocPer Firenze avere un contratto ad hoc per studenti sarebbe un r i s u l t a t o s t o r i c o , c h e rappresenterebbe una forte novit nei confronti del passato e contribuirebbe ad abbassare il livello dei canoni anche sul mercato libero. Il grosso problema che il Comune non disposto a dare quelle agevolazioni fiscali ai proprietari necessarie per chiudere

    le trattative. Infatti, essendo il contratto concordato una libera scelta del proprietario, solo rendendolo appetibile attraverso sgravi fiscali si pu incentivare il suo uso, facilitando le condizioni daffitto degli studenti. Sarebbe un atto politicamente molto grave un rifiuto del Comune, considerando anche lesigua somma che si tratterebbe di sborsare. Sinistra Universitaria-UdU continuer comunque ad impegnarsi al tavolo delle trattative per ottenere questo risultato storico.

    Per saperne di pi:1 Chi pa ga l e spese d i registrazione del contratto daffitto?Le spese di registrazione, da effettuarsi ogni anno, grava a met sul proprietario e sullinquilino.

    2 Quali sono le spese a carico del propr ietar io e qual i dellinquilino?Linquilino deve sopportare solo le spese di manutenzione ordinaria e il costo delle utenze.

    3 Il subaffitto regolare?S, a meno che il contratto non lo vieti 7

    Affitti

  • CoNtRo GuiDa espressamente. Si deve stipulare un accordo scritto di cui dare comunicazione al proprietario.

    4 Il proprietario pu entrare nella casa data in affitto a suo piacimento?No, se non espressamente autorizzato dallinquilino.

    5 Le ricevute di pagamento sono necessarie?S, necessario farsi dare e conse r va re l a r i c evu ta d i pagamento dellaffitto firmata dal proprietario, in modo da poter dimostrare in ogni momento lavvenuto pagamento.

    6 Esistono agevolazioni fiscali per lo studente inquilino?La legge Finanziaria 2008 permette una detrazione fino a un max di 500 euro per gli studenti fuori sede (che risiedono a pi di 100 km dal comune sede dell'universit e comunque in una provincia diversa) che vivono in affitto.

    7 Ogni anno mi aumenta il canone d a f f i t to .

    Perch?Lunico aumento lecito quello Istat: ogni anno, a partire dal mese in cui 8

    Affittistato stipulato il contratto, il canone aumentato di una percentuale pari alla variazione dellindice Istat relativa al mese in cui avviene laumento.

    8 Come posso abbandonare casa in modo regolare, prima della scadenza del contratto?Si deve inviare una raccomandata al proprietario, poi si devono attendere i mesi di preavviso previsti dal contratto (di solito 3) per lasciare la casa e poter richiedere la restituzione della cauzione.

    9 Se ho un contratto in nero, cosa posso fare per tutelarmi?Si deve sempre lasciare una traccia dei pagamenti (ricevuta, assegno, vaglia postale, bonifico bancario) cos che il rapporto di locazione effettivo sia dimostrabile. Diffidate per sempre dei proprietari che vogliono affittare in nero!

    SU! Sinistra Universitaria - UDU www.sinistrauniversitaria.org

  • SU! Sinistra Universitaria - UDU www.sinistrauniversitaria.org

    Tasse

    Luniversit deve essere pubblica, laica e di massa.

  • CoNtRo GuiDa TasseNel 2007 lAteneo di Firenze ha riformato il sistema di tassazione passando dal modello ICE al modello ISEU. Il nuovo sistema molto pi raffinato del vecchio per due motivi: considera tutta una serie di parametri che pesano sul reddito di una famiglia e che non venivano calcolati dal vecchio sistema (come ad esempio i figli a carico); inoltre prevede la presentazione di un modulo di attestazione del reddito, strumento questo, che permette una efficace lotta allevasione del pagamento dei contributi, poich chi non p r e s e n t a i l m o d u l o p a g a automaticamente il contributo della fascia massima.

    Situazione Tasse: Astenuti!Le proteste degli studenti La faccia oscura della medaglia c h e c o n t e s t u a l m e n t e al l introduzione del nuovo modello stata riformata la fasciazione. La previsione del gettito per il 2008 con il nuovo sistema era di circa 50.000.000 . Gli studenti hanno duramente contestato la riforma della fasciazione sostenendo che essa avrebbe portato ad un aumento vertiginoso del gettito. Le proteste e gli interventi negli organi da parte degli studenti sono rimasti inascoltati. Il risultato di tutto ci sotto gli occhi di tutti lateneo ha riscosso oltre 70.000.000 .

    Bisogna sapere che esiste una legge che impedisce

    a l l u n i v e r s i t d i richiedere contributi agli studenti tali che superino il 20% d

Welcome message from author
This document is posted to help you gain knowledge. Please leave a comment to let me know what you think about it! Share it to your friends and learn new things together.